VERISSIMO

Ivan Cottini: "Da quando è nata mia figlia sono guarito"

L’ex ballerino di "Amici" racconta a "Verissimo" la sua vita dopo aver scoperto di essere affetto da sclerosi multipla

Condividi
La vita che cambia da un giorno all’altro. È ciò che è successo a Ivan Cottini, ex ballerino di Amici, che a 27 anni ha scoperto di essere affetto dalla sclerosi multipla: “Ero andato a letto sentendomi invincibile, mi sono svegliato piccolissimo e senza forza”.

Inizialmente Ivan non pensò a una malattia così grave: “Era il periodo in cui facevo il modello e così pensai subito ad aver esagerato, magari qualche sera – racconta a Verissimo – quindi tornai a letto, ma una volta sveglio ero ancora più debole”.

Così la drammatica diagnosi, ma anche la forza per ripartire: “Non sono un eroe ma mi ero rotto le scatole di fare il malato”. Da qui la vita di Ivan è ripartita, ha conosciuto l’amore ed è anche diventato il papà della piccola Viola: “Valentina mi ha salvato, abbiamo fatto tutto in ospedale, il primo bacio, la prima cena e anche la prima volta a letto”.

Ma diventare papà non è stato così banale: “Ho deciso di smettere di prendere farmaci senza neanche consultare i medici. In tanto mi criticano per essere diventato padre, ma ora mi godo ogni momento di condivisione con lei. Non ho più paura della sclerosi da quando c’è Viola”.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
18 maggio 2019
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154