L'EMERGENZA

#iorestoacasa: gli appelli dei vip per fermare il coronavirus

Da Chiara Ferragni e Jovanotti, fino a Fiorello e Fabio De Luigi, i vip aderiscono alla campagna del Ministero dei Bene Culturali e invitano a seguire le misure del decreto governativo per contenere il contagio del virus

Condividi

"C'è del casismo intorno a me!", dice Fiorello.
"Io sono pigro quindi a casa sto bene, ma l'iperattivo si deve fermare se non vuole lasciare il mondo in mano ai pigri", ribatte Fabio De Luigi.

Ognuno a suo modo, sono tantissimi i personaggi del mondo dello spettacolo ad aver rilanciato la campagna #iorestoacasa promossa dal ministero dei Beni Culturali per contenere la diffusione del Coronavirus o comunque ad appellarsi a cittadini e follower per rimanere a casa e seguire le misure di sicurezza del decreto governativo.

Da Chiara Ferragni, che prega i suoi follower di non prendere alla leggera l'emergenza e di diffondere il messaggio di rimanere in casa per debellare il virus, a Jovanotti, fino a Tiziano Ferro, che invita a riprendersi del tempo per sé come ha fatto lui, che ha trascorso la domenica cantando un brano "che mi piace, senza ambizione, solo perché mi piace".

E poi ancora Alvin invita a cogliere l'occasione di godersi la famiglia, Bruno Barbieri suggerisce di leggere e Fiorello invita a riscoprire il Monopoli. Guarda gli appelli dei vip per la campagna #iorestoacasa nel video qui sopra.

09 marzo 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154