VERISSIMO

Il Volo: "Vogliamo essere un esempio per i giovani"

Il trio festeggia dieci anni di carriera con una lunga intervista a Silvia Toffanin, dagli esordi al successo planetario

Condividi
Da quel 2009 in cui tutto è iniziato, sono passati dieci anni e oggi Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble. Da quell'edizione di “Ti Lascio una Canzone” che li ha lanciati per "Il Volo" sono cambiate tante cose e oggi è uno dei gruppi musicali italiani più amati a livello internazionale: un successo planetario che ha visto il trio esibirsi in ogni parte del mondo.

Ma i tre ragazzi prodigio, che hanno conosciuto il successo da giovanissimi, sono soprattutto tre ragazzi normali: Piero, Ignazio e Gianluca. Ospiti da Silvia Toffanin a “Verissimo”, hanno parlato della loro carriera e soprattutto di ciò che vogliono rappresentare: “Proviamo a diventare un esempio per i giovani – dice Gianluca – a far loro capire che si può avere successo anche andando controcorrente”.

Gli fa eco Piero: “Non è un successo solo nostro, ma di tutti quelli che lavorano con noi, il nostro team e il nostro manager, Michele Torpedine”. I tre hanno anche cantato “Grande Amore”, il brano con cui hanno vinto il Festival di Sanremo nel 2015.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
30 marzo 2019
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154