ROYALS

Il principe William vuole la verità sull'intervista della BBC a Diana

Dopo che la BBC ha dichiarato di aver aperto un'indagine interna sulla storica intervista tv a Diana, William ha rotto il silenzio: "Aiuterà a stabilire la verità dietro le azioni che hanno portato a quell'intervista"

Condividi
Ha scritto una pagina - tragica - della storia di Lady Diana e dei Windsor e ora si vuole fare chiarezza su una delle interviste reali più discusse e scandalose della storia; l'intervista Panorama della BBC a Diana del 1995. Secondo le ricostruzioni del Sunday Times, infatti, quello storico sfogo televisivo della principessa fu ottenuto dal giornalista della BBC Martin Bashir con l'inganno, mostrando a Diana delle ricevute di transazioni bancarie falsificate mirate a spaventarla e convincerla che la famiglia reale avesse assoldato dei detective per spiarla e complottare contro di lei.

"L'inchiesta è un passo nella giusta direzione. Dovrebbe aiutare a stabilire la verità dietro alle azioni che hanno portato all’intervista", ha detto il principe William a People commentando la promessa della BBC di aprire un'indagine interna sull'accaduto.

Le parole del principe, seppur misurate, sembrano sposare la tesi dell'intervista estorta con l'inganno (sostenuta per primo dal fratello di Diana, Charles Spencer).Un'intervista che segnò tragicamente il futuro della principessa: è stato in quell'occasione che Diana parlò per la prima volta del suo "matrimonio troppo affollato", a causa di Camilla, dei tradimenti con il capitano dell’esercito James Hewitt, ma anche della bulimia e delle sue tentazioni masochiste.

Ora sembra che il fratello e il figlio di Diana, Charles e William, si siano alleati per dare battaglia e trovare la verità.
19 novembre 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154