CORONAVIRUS

Il principe Alberto: "Mi sento ok, ma devo fare attenzione perché ho avuto la polmonite"

Alberto II di Monaco, risultato positivo al coronavirus, racconta il decorso della malattia e il suo isolamento: "Questo virus può colpire chiunque a qualsiasi età"

Condividi
Dopo essere risultato positivo al coronavirus, il principe Alberto II di Monaco racconta il decorso della malattia e l'isolamento nei suoi appartamenti privati del Palais di Monaco in un'intervista a People. "Mi sento ok", dice racconrtando i suoi sintomi.

"Il mio sembra sembra un caso piuttosto lieve: ho una leggera febbre, un po 'di tosse e il primo segno è stato il naso che colava". L’attenzione sul figlio di Grace Kelly e Ranieri è però malta per la via della sua storia clinica: "Devo essere attento prché due anni fa ho avuto la polmonite, ma questa è solo una considerazione perché questo virus può colpire chiunque a qualsiasi età".

Mentre la moglie Charlene Wittstock e i figli, i gemelli di 5 anni Jacques e Gabriella, sono nella casa di campagna di Roc Agel, il principe è nel Palais di Montecarlo, da dove continua a fare il suo lavoro in isolamento. E non nascodne qualche preoccupazione per i figli: "Hanno avuto il mal di stomaco, quindi fortunatamente non li ho potuti baciare nell'ultima settimana. Mi auguro di non averli contagiati. Al momento non mostrano sintomi".

Il principe ha poi fatto sapere di aver voluto fare il tampone in forma anonima: "Non volevo che mi trattassero in maniera diversa da chiunque altro. C’erano casi più gravi dei miei da testare. Non volevo che mi mettesero in cima alla pila". Infine dal suo isolamento lancia un appello: "Tutti devono seguire le raccomandazioni. È fastidioso starsene confinati a casa, ma è l’unico modo per fermare il virus.
20 marzo 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154