CORONAVIRUS

Il discorso della regina Elisabetta: "Siate forti, ci rincontreremo"

Per la quarta volta nella storia del suo regno, la regina si è rivolta al Regno Unito in un importante messaggio televisivo: "Uniti ce la faremo, toneremo ad incontrarci"

Condividi
Rossetto rosso mattone, abito verde (speranza). Così si è presentata la regina Elisabetta II nel discorso televisivo rivolto nella sera del 5 aprile al Regno Unito, il quarto discorso nella storia del suo regno. Prima lo aveva fatto solo per la Guerra del Golfo, la morte di Diana e l’ultimo saluto alla Regina Madre.

Poi la diffusione del coronavirus e l'emergenza sanitaria hanno portato a un nuovo discorso, 4 minuti solenni e sentiti per un discorso alla nazione di grande forza: "Vi parlo in un tempo che so essere di crescente difficoltà. Un tempo di sconvolgimento nella vita del nostro Paese che ha portato dolore ad alcuni, problemi economici a molti ed enormi cambiamenti nella vita quotidiana di tutti noi", ha esordito la regina.

Nel videomessaggio regustrato al castell odi Windsor, dove si trova in isolamento, la regina ha ringraziato tutti coloro che sono in prima linea, ma anche coloro che rimangono a casa: "Coloro che verranno dopo di noi diranno che i britannici di questa generazione sono stati più forti di qualsiasi altro, che le qualità dell'autodisciplina, della determinazione e della comprensione reciproca ancora caratterizzano questo Paese".

La conclusione con un immagini di speranza: "Arriveranno giorni migliori, cinceremo e il successo sarà di ognuno di noi. Torneremo a incontrare i nostri amici, torneremo a stare con le nostre famiglie, ci rincontreremo".
05 aprile 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154