REALI

I Savoia aprono alle donne

Vittorio Emanuele cambia le regole e designa la figlia di Emanuele Filiberto, Vittoria, come erede al trono

Condividi
Vittorio Emanuele e il figlio Emanuele Filiberto svelano al Corriere Della Sera la loro decisione di abolire la legge Salica, che vorrebbe solo uomini in posizioni di prestigio e di gestione: "Oggi sarà comunicato alla Consulta dei senatori del regno e agli Ordini dinastici un cambio delle regole di successione che era tempo di aggiornare".

Dunque, sembrerebbe essere arrivata la parità dei sessi in casa Savoia. Dopo Emanuele Filiberto, la prima in linea di successione ora è sua figlia, Vittoria, che ha 16 anni ed è anche la più grande tra i nipoti di Vittorio Emanuele: la sua prima uscita pubblica è attesa per marzo.

Ovviamente, come sottolinea anche il giornale, può suonare anacronistico parlare di successione al trono in una Repubblica, ma i Savoia vogliono essere al passo coi tempi nonostante tutto.

Emanuele Filiberto di Savoia, oltre a principe, è un personaggio televisivo. Rivediamolo a Verissimo nel 2019, intervistato da Silvia Toffanin per la sua partecipazione ad Amici Celebrities.
15 gennaio 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154