RECAP

Heather Parisi: l'intervista in 100 secondi

Dal rapporto con Lorella Cuccarini a quello con Pippo Baudo, i racconti più graffianti della showgirl a Verissimo

Condividi
Sabato 26 ottobre Heather Parisi è stata ospite per la prima volta di Silvia Toffanin a Verissimo, dove si è raccontata in una lunga intervista, intensa ma anche molto divertente. E lo ha fatto a partire dagli esordi, quando all'apice del suo successo, nei primi anni di Fantastico, cominciò a soffrire di bulimia: "Ero talmente infelice della mia vita privata che davanti agli altri mangiavo tantissimo, poi andavo in bagno e vomitavo tutto".

A salvarla è stato l'amore con il suo attuale marito e padre dei gemelli Elizabeth e Dylan, Umberto Maria Arcolin, con cui forma una famiglia felice, ormai naturalizzata cinese (genitori e figli vivono insieme a Honk Kong dal 2011).

Se Pippo Baudo l'ha scoperta, la sua fortuna, ci tiene a sottolineare, è stata un'altra: "Il talento e la gavetta". E a Silvia Toffanin ciharisce anche il suo rapporto con la sua storica rivale, Lorella Cuccarini, con cui ha co-condotto Nemicamatissima. "Dietro le quinte del programma non ci siamo mai inconttrate: lei è venuta solo il giorno prima per la prova generale, che per me è una cosa stranissima. Poteva essere un'esperienza molto diversa".

Cosa prova per lei? "Indifferenza, non la considero". Da sempre in prima linea per i diritti LGBT, del suo titolo di icona gay è particolarmente orgogliosa: "Mi chiamavano 'frocia' ma io penso che bisogna essere nel cuore 'froci'".
28 ottobre 2019
Copyright © 1999-2018 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154