ROYALS

Harry e Meghan: le prime foto a Los Angeles da benefattori (con la mascherina)

I duchi di Sussex si sono offerti come volontari della charity Project Angel Food per distribuire pasti ai malati, di casa in casa, con guanti e mascherina

Condividi
Harry e Meghan Markle sono scesi in campo, o meglio in strada, contro il coronavirus diventando volontari della charity Project Angel Food che distribuisce pasti a coloro che soffrono di malattie croniche come diabete, cancro e HIV. Le prime immagini dei duchi a Los Angeles, pubblicate in esclusiva dal Daily Mail, ritraggono i Sussex intenti a distribuire pasti casa per casa, con il volto coperto da una mascherina chirurgica lei e da una bandana lui, in vesti super casual.

In una California in lockdown per la pandemia, Harry e Meghan, scortati dalle guardie del corpo, hanno fatto i volontari nel giorno di Pasqua e poi di nuovo il 15 e il 16 aprile, presentandosi al campanello semplicemente come "Meghan" o "Harry". Lo ha raccontato Uno dei beneficiari, Dan Tyrell, ha raccontato la sua esperienza al Daily Mail: "Erano entrambi molto alla mano: con le mascherine, e con semplici jeans. Quell’alto ragazzo dai capelli rossi mi è sembrato avesse un volto familiare. La ragazza, molto carina, si è presentata come una semplice volontari di nome Meghan".

Poi il signor Tyrell ha visto i grandi Suv neri con le guardie del corpo dietro di loro e ha capito: i suoi "angeli del cibo" erano i Sussex.
17 aprile 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154