GIRI REALI

Harry contro la stampa per difendere Meghan

Il duca di Sussex accusa alcuni giornali di bullismo e denuncia il Mail on Sunday

Condividi
A cuore aperto, severo e intransigente: quello del principe Harry d'Inghilterra è un comunicato storico, senza precendenti nella casa reale. Il duca di Sussex ha pubblicato in un nuovo sito nato appositamente per l'occasione - sussexufficial.uk - una dura nota contro la stampa scandalistica britannica colpevole, nelle sue parole, di "bullismo" ai danni della moglie Meghan Markle.

«Sfortunatamente, mia moglie è diventata una delle ultime vittime di una stampa scandalistica britannica che conduce campagne contro individui senza alcun pensiero sulle conseguenze: una campagna spietata che si è intensificata nell’ultimo anno, durante la sua gravidanza e mentre cresceva nostro figlio neonato», si legge all'inzio del comunicato.

In particolare, i duchi di Sussex hanno denunciato il Mail on Sunday e il suo media partner Associated Newspapers per aver pubblicato stralci di una lettera privata di Meghan al padre Thomas. "Finora non siamo stati in grado di correggere le continue falsità (...) Per questo motivo abbiamo deciso di intraprendere un’azione legale (...) Sono stato testimone silenzioso della sua sofferenza privata per troppo tempo. Non fare nulla sarebbe contrario a tutto ciò in cui crediamo", continua la dura nota del duca, contro quello che definisce lui stesso bullismo: "In parole povere, è il bullismo che spaventa e mette a tacere le persone".

Non è la prima volta che Harry prende le difese pubbliche della moglie, ma questa è il primo comunicato ufficiale, la prima azione legale e la prima volta che evoca direttamente la storia della madre Diana: "La mia paura più profonda è la storia che si ripete. Ho visto cosa succede quando qualcuno che amo è mercificato al punto da non essere più trattato o visto come una persona reale. Ho perso mia madre e ora guardo mia moglie cadere vittima delle stesse potenti forze".

Guarda nel video in alto tutte le ultime notizie dal mondo dei reali.
02 ottobre 2019
Copyright © 1999-2018 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154