SPORT

Francesco Totti: "Con gli stadi vuoti non è più calcio"

In collegamento a Verissimo, Totti racconta anche il Natale che verrà: "Sarà un Natale diverso, il primo senza mio padre"

Condividi
In collegamento a Verissimo Francesco Totti racconta la sua vita lontano dal campo da calcio: "Il campo mi manca ma mi trovo molto bene nel mio nuovo percorso e comunque mi permette di rimanere in questo mondo. Oggi con gli stadi vuoti non è più calcio, è uno sport diverso, dalla televisione non ti appassiona più come prima. Speriamo si possa tornare alla normalità il prima possibile".

Infine, su che tipo di Natale sarà per lui il prossimo, l’ex calciatore confida: "Spero di passarlo in famiglia, ma sarà un Natale diverso. Purtroppo non sarà come gli altri perché poco tempo fa ho perso mio padre".
28 novembre 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154