PERSONAGGI

Fedez, un futuro da imprenditore digitale (come la moglie)

Come Chiara Ferragni, anche il rapper e produttore punta a produrre e distribuire contenuti digitali, parlando così ai più giovani. La musica? "La farò finché ne sentirò l'esigenza"

Condividi
In quarantena si sono (ri)confermati gli influencer italiani più seguiti (nel video sotto la top 10) e se Chiara Ferragni si definiva già "imprenditrice digitale", ora anche Fedez punta a un futuro da imprenditore digitale. Lo ha dichiarato lui stesso in un'intervista al Corriere della sera spiegando che il suo obiettivo è diventare leader nella produzione e distribuzione di contenuti digitali da fornire a diversi tipi di clienti, primi tra tutti le grandi istituzioni finanziarie che vogliono parlare ai giovani.

Rapper e produttore musicale, Federico Leonardo Lucia, 30 anni, non vuole comunque abbandonare la musica, per ora: "Il mio futuro sarà da imprenditore, ma continuerò a far musica finché sentirò l’esigenza di esprimermi: per ora c’è ed è viva più che mai. L’idea di dare opportunità a giovani talenti mi stimola molto", ha raccontato.
Accanto a lui nell'imprenditoria digitale, oltre all'expertise di Chiara Ferragni, c'è Stefano Achermann, con cui forma i Dream of Ordinary Madness (Doom). "Credo che incentivare i giovani e dare loro la possibilità di non fuggire all’estero sarà una priorità. Io stesso provengo da una famiglia molto umile, ho costruito tutto da solo: ho sempre reinvestito senza dover chiedere finanziamenti, ma di sicuro un ragazzo che vuole fare l’imprenditore ha bisogno di aiuto".

La chiave del successo digitale non è solo l'immagine, spiega, ma la creatività: "Sono diventato un testimonial perché dietro alla mia immagine c’è creatività e spontaneità, c'è un lavoro di squadra di 12 persone e non solo il mio bel faccino". Prossimo progetto? "Aiutare le maestranze che lavorano ai concerti, dagli operai ai tecnici delle luci. Professionisti che sono destinati a rimanere fermi per almeno un anno: bisogna creare eventi post Covid 19 che convivano con le misure imposte dalla pandemia".
03 giugno 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154