#IORESTOACASA

Emma Watson, l'appello per "mia mamma diabetica, la mia migliore amica operatrice sanitaria"

L'attrice invita i follower su Instagram a restare a casa e condivide alcuni consigli utili per affrontare l'emergenza

Condividi
Emma Watson, Hermione Granger della saga di Harry Potter, si unisce all'appello social #iorestoacasa per fermare l'emergenza coronavirus: "Mia nonna ha più di 70 anni, quindi particolarmente vulnerabile... Mia mamma ha il diabete di tipo 1 e la mia migliore amica è un'operatrice sanitaria. #iorestoacasa per loro e tu per chi resti a casa?".

L'attrice nata a Parigi ma naturalizzata britannica invita così i suoi follower a rimanere a casae condivide anche alcuni consigli, pubblciati da Michelle Obama, per affrontare la pandemia. Tra questi, Emma Watson invita ad aiutare i genitori che devono occuparsi dei bambini che non possono andare a scuola, studiando o leggendo una storia per loro (ovviamente online), sostenere le attività locali comprando dei buoni, sostenere le organizzazioni che si occupano di dare da mangiare ai meno abbienti e pagare i propri parrucchieri, barbieri o manicuristi come se stessimo fissando degli appuntamenti.

"Vi mando tanto amore. E XXX"
24 marzo 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154