Verissimo

Diletta Leotta sulle foto: "Chi subisce la violazione della privacy è una vittima, non è il colpevole"

Sabato 27 aprile, a Verissimo, Diletta Leotta torna a parlare sulle sue foto private hackerate

Condividi
“Chi subisce la violazione della privacy è una vittima non è il colpevole”. Diletta Leotta, nell'intervista a Verissimo che andrà in onda sabato 27 aprile, torna a parlare delle sue foto private, hackerate e messe in rete.

"Nei momenti più complicati della mia vita mio padre è sempre stato in grado di aiutarmi, come quando mi hanno rubato le foto dal cellulare e le hanno pubblicate in rete con il mio numero di cellulare. Lui mi ha dato la forza più bella per reagire, è stato il mio riferimento, mi ha dato calma, serenità e la lucidità per affrontare la situazione. La cosa più importante è stata tornare subito alla normalità, e a fare con sicurezza il mio lavoro".

Qui sopra quando Striscia la Notizia consegnò il tapiro a Diletta Leotta. Appuntamento a sabato 27 aprile per l'intervista completa.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
26 aprile 2019
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154