RECAP

Demet Özdemir: l'intervista a Verissimo in 100 secondi

Dall'infanzia in Turchia alle affinità con la sua Sanem di "DayDreamer", fino al rapporto con Can Yaman: i momenti salienti della prima intervista televisiva italiana di Demet Özdemir

Condividi
L'attrice turca Demet Özdemir ospite a Verissimo si è raccontata nella sua prima intervista televisiva italiana: dall'infanzia come bambina libera e selvaggia, fino agli anni da ballerina, la recitazione e il successo internazionale raggiunto con il ruolo di Sanem Aydin nella serie tv DayDreamer, "un progetto di cui sono molto felice e anche molto fiera".

Il personaggio che l'ha resa famosa (anche) in Italia non è troppo diverso da lei: "Sono una sognatrice come Sanem, non dico proprio tutto quello che penso senza pensare alle conseguenze come fa lei, ma credo di avere anche io lo stesso tipo di coraggio".

Con il co-protagonista, l'attore turco Can Yaman, Demet conferma di avere un "ottimo rapporto: è una persona di valore, siamo amici ma ci vediamo poco perché lavoriamo molto", confessa l'attrice, impegnata oggi nella sua prima storia drammatica.

Guarda nel video sopra i momenti salienti dell'intervista a Verissimo, sotto il video-racconto della sua storia.
19 ottobre 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154