L'INTERVISTA

Dall'homeschooling alla paura per la regina: Kate e William si raccontano

La pandemia ha spinto i Cambridge a rilasciare una rara intervista nel programma BBC Breakfast: "Restare positivi e parlare con amici e parenti è fondamentale in questo momento", ha detto il principe

Condividi

Foto @BBC

I duchi di Cambridge William e Kate, visto il momento difficile che sta attraversando anche l'Inghilterra per la pandemia, hanno rilasciato una rara intervista tv - in videochiamata - durante il programma BBC Breakfast in cui hanno raccontato il loro isolamento e condiviso alcune riflessioni.

I duchi infatti, da sempre in prima linea nella causa sociale della salute mentale con l'iniziativa Every Mind Matters, ha parlato di come prendersi cura del proprio benessere e supportare gli altri. "Rimanere in contatto, rimanere positivi e poter parlare con amici e familiari è cruciale", ha detto William ringraziando poi volontari e personale sanitario per " il lavoro straordinario" che stanno facendo: "Penso che il modo in cui tutti apprezziamo e vediamo i lavoratori in prima linea cambierà per sempre e questo è uno dei principali aspetti positivi di questa situazione”.
Poi Kate e William hanno parlato della sfida dell'homescholling: hanno mantenuto un "rigido regime di studio" ma è stato anche "divertente" e i tre principini, "pieni di energia", in casa si sono intrattenuti piantando tende e cucinando . "L'importante è non spaventare i propri figli rendendo la quaratena troppo opprimente".

Anche loro si sono tenuti in contatto con le videochiamate con gli altri membri della royal family, per i quali sono stati anche "abbastanza preoccupati", soprattutto per il principe Carlo, che ha avuto il coronavirus ma con "sintomi lievi, è stato fortunato", e per i nonni, la regina Elisabetta e Filippo il duca di Edimburgo: "Abbiamo fatto tutto il possibile per assicurarci che fossero protetti e isolati al Castello di Windsor".
17 aprile 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154