CORONAVIRUS

Dai reali ai Beckham, l'Inghilterra applaude i suoi medici

Per ringraziare le persone in prima linea contro il coronavirus è nata l'iniziativa #ClapForOurCarers, a cui hanno aderito anche i principini di Cambridge, Carlo e Camilla, i Beckham e Daniel Craig

Condividi
Il Regno Unito applaude medici, infermieri e tutto il personale impegnato nella lotta al Covid-19 e lo fa con l'iniziativa social #ClapForOurCarers, a cui ha aderito prima fra tutte la famiglia inglese più conosciuta per eccellenza: quella reale.

William e Kate hanno schierato i loro figli - George, Charlotte e il piccolo Louis - che in fila, dalla casa in campagna di Anmer Hall, applaudono per qualche minuto in un tenerissimo video. "A tutti i dottori, le infermiere, gli assistenti, i medici di base, i farmacisti, i volontari e a tutto il personale del Servizio sanitario nazionale che sta lavorando instancabilmente per aiutare chi è affetto da Covid-19": recita il messaggio dei duchi di Cambridge.

Al loro si aggiunge, nel profilo social della regina Elisabetta II, un video dalla sua attuale residente, il castello di Windsor, uno di Carlo e Camilla dalla tenuta scozzese di Balmoral (sparati perché il principe Carlo è positivo al coronavirus), e infine un video del principe Edoardo, figlio più piccolo della regina, con la moglie, la contessa di Wessex Sophie, e i loro figli.

Accanto a loro, hanno aderito all'iniziativa solidale anche alcuni vip, come la famiglia Beckham e, in una rara apparizione social, Daniel Craig con la moglie Rachel Weisz.
27 marzo 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154