IL VIDEOMESSAGGIO

Cristina Parodi: "Questo è il momento dell'unione"

La giornalista racconta la sofferenza vissuta a Bergamo e riflette sulla Fase 3 della pandemia: "Spero che d'ora in avanti saremo più responsabili verso il nostro pianeta, l'unico che abbiamo"

Condividi
Cristina Parodi condivide in un videomessaggio a Verissimo una riflessione in questa Fase 3 della pandemia: "Sono stati mesi dolorisissimi per noi qui a Bergamo, la città più colpita al mondo dal coronavirus. Qui ognuno di noi ha davvero perso qualcuno e vissuto una grande sofferenza", dice la giornalista e conduttrice di Alessandria, che vive a Bergamo con il marito, Giorgio Gori.

"Per me sono stati anche mesi pieni di inaspettata dolcezza, perché sono tornati qui a casa i miei 3 ragazzi (i figli Benedetta, Alessandra e Angelica, ndr.). Con loro ci siamo molto confrontati e confortati, soprattutto sul come saremo e sul futuro. Io non credo che noi cambieremo, ma credo che sarà il mondo a essere diverso", dice.

"In questi mesi in cui ci siamo fermati il pianeta è rinato perché lo abbiamo rispettato e spero che oggi siamo tutti più consapevoli e responsabili verso il nostro pianeta, l'unico che abbiamo per vivere. "Questo non è il momento della divisione e della discriminazione, che purtroppo sfociano nei momenti più difficili. Questo è il momento di pensare tutti insieme a cosa fare per realizzare dei progetti che servano a tutti noi, per il bene comune e per il nostro pianeta".
20 giugno 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154