EX FILE

Clizia Incorvaia: "Francesco (Sarcina) non mi rispettava come donna"

La modella racconta a Verissimo la fine della storia con il frontman de Le Vibrazioni e la gogna mediatica che ha subito per il bacio a Riccardo Scamarcio

Condividi
Ospite a Verissimo dopo la squalifica e l'uscita dalla casa di Grande Fratello Vip, Clizia Incorvaia racconta la fine del matrimonio con il cantante de Le Vibrazioni, Francesco Sarcina, da cui ha avuto una figlia, Nina, 4 anni. Ma anche della gogna mediatica che ha subìto dopo il gossip sul bacio dato a Riccardo Scamarcio, amico del marito.

"Ho parlato di caccia alle streghe perché nessuna donan credo debba subìre la gogna mediatica che ho vissuto. Tra l'altro questo episodio di questo famoso bacio a Riccardo Scamarcio è avvenuto quando io e Francesco ci stavamo separando, dopo la fine del matrimonio, quindi nessuno ha tradito nessuno, ma io ho perso tanti lavori per questo, oltre agli attacchi ricevuti".

E sulla fine dell'amore con Francesco Sarcina dice: "Non ero felice da anni, perché ero una donna sola, sempre sola con questa bambina da crescere. Io credevo a tutto quello che lui mi diceva e mi accontentavo delle briciole, poii mi sono resa conto che la nsotra storia d'amore non era reale e l'uomo che amavo non esisteva".

Oggi la situazione tra gli ex coniugi è delicata: "Devo mantenere molto riservo per proteggere Nina, c’è una causa in corso. Ma posso dire che non sono stata rispettata come donna, come moglie, come madre e come essere umano, ho subìto violenza psicologica".
29 febbraio 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154