PANDEMIA

Chiara Ferragni: il proposito per il post lockdown

Nel giorno precedente il secondo lockdown, a Milano, l'influencer visita la Pinacoteca di Brera con il figlio Leone e condivide con i follower una promessa fatta con se stessa per quando finirà la quarantena

Condividi
Chiara Ferragni ha scelto l'arte coma sua ultima attività pre-lockdown: da venerdì 6 novembre, infatti, a Milano come nelle altre zone rosse d'Italia soggette alle restrizioni per il cotenimento del Covid-19, i musei sono chiusi, come tutte le attività non essenziali.

E l'influencer prima di iniziare il secondo lockdown ha voluto portare il figlio Leone alla Pinacoteca di Brera: "Mi sono ripromessa di portare Leo in tutti i musei milanesi non appena riapriranno (speriamo tra due settimane)", ha confidato Chiara.

L'influecer si vivrà questo lockdown in dolce attesa: ormai al quinto mese di gravidanza, nel marzo 2021 lei e Fedez diventeranno genitori bis, questa volta di una bambina: "Sorellina in arrivo", aveva scritto Fedez annunciando il sesso del secondo figlio.
Sposati dal 2018, Chiara Ferragni, 33 anni, e Fedez, 30, non hanno mai nascosto il desiderio di un altro figlio e di una famiglia numerosa. Nel video sotto, le nozze dei Ferragnez e le altre tra le più romantiche delle star italiane.
06 novembre 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154