logoloading

VERISSIMO

Checco Zalone compie 42 anni: ecco il suo esordio a Zelig

Era il 2005 e il poliedrico comico pugliese debutta nell'omonimo locale milanese, sotto la conduzione di Raul Cremona e Giorgia Surina

Condividi
Musicista di talento, spigliato cabarettista, attore sarcastico ma anche sceneggiatore capace di mettere in atto film profondamente riflessivi: stiamo parlando di Luca Pasquale Medici, in arte Checco Zalone, che oggi spegne 42 candeline.

Da molti definito uno dei comici italiani più talentuosi degli ultimi due decenni, il cantautore pugliese ci ha regalato pellicole di successo e tormentoni indimenticabili.

Da Siamo una squadra fortissimi al suo primo film Cado dalle nubi, la carriera di Zalone è costellata di successi grazie alla sua capacità di trattare temi molto delicati in chiave ironica e comunque in grado di accendere una riflessione.

Il suo debutto ufficiale risale però prima di tutto questo, nel 2005: al locale Zelig di Milano, ospite dell'omonimo programma, Checco esordisce sotto la conduzione di Raul Cremona e Giorgia Surino con la sua Mi è finito il credito.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
03 giugno 2019
Copyright © 1999-2018 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154