RELAZIONI

Belen Rodriguez: "Non ho più spazio per chi non usa il cuore"

In una nuova intervista la showgirl, sul delicato momento privato che sta vivendo, dice: "Se oggi mi trovo nella situazione in cui mi trovo è anche per il mio forte senso della giustizia"

Condividi
Dopo il comunicato-video social in cui confermava la crisi con il marito Stefano De Martino e il post Instagram in cui racconta l'amore d'altri tempi che sogna, Belen Rodriguez in una nuova intervista a Chi torna a parlare della delicata situazione sentimentale con il padre di suo figlio.

"Non ho più spazio per chi non usa il cuore, sono piena di difetti, ma mantengo sempre la parola e non deludo mai nessuno", confessa. E sulla crisi con Stefano De Martino aggiunge: "Se oggi mi trovo nella situazione in cui mi trovo è anche per il mio senso della giustizia, perché non voglio stare in una vita non reale".

Il punto fermo nella sua vita è il figlio Santiago, 7 anni: "Da mamma, è il figlio perfetto, quello che ho sempre sognato di avere. Magari se non fossi Belen avrei già tre figli, ma, un po’ per il lavoro che faccio e un po’ per le situazioni della vita, sono felicissima così. L’altro giorno ho chiesto a Santiago: 'C’è qualcosa che posso fare per migliorare?' e lui mi ha risposto: 'No, le mamme perfette non esistono, esistono le mamme reali e tu sei reale'. Mi ha riempito il cuore perché mi sono dedicata molto a lui", racconta.

Su come è cresciuto il figlio infine dice: "Non ho mai avuto tate, ho mia mamma che abita vicino a casa mia, è insegnante, ha molta pazienza e spesso mi aiuta: posso dire che mio figlio non ha mai dormito con una persona che non fosse di famiglia. E poi le mamme italiane sono molto organizzate, mentre io, non avendo questa dote, improvviso".
24 giugno 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154