PANDEMIA

Aurora Ramazzotti: "Il Covid mi ha colpita anche mentalmente"

Guarita dal coronavirus, la figlia di Michelle Hunziker racconta ai suoi follower la sua esperienza e ammette: "Sono terrorizzata a ripartire, ho paura di non riuscirci"

Condividi

Foto Instagram @therealauroragram

Dopo aver annunciato di avere il Covid-19, Aurora Ramazzotti torna su Instagram con una bella notizia: il Covid è passato, ma non senza lasciare tracce. "Sto vivendo questo lockdown male rispetto all'ultima volta, forse perché ho avuto il Covid e non sono stata benissimo, nonostante potessi stare molto peggio. Mi ha presa fisicamente, ma soprattutto psicologicamente e mentalmente", ha detto la figlia di Michelle Hunziker ed Eros Ramazzotti, 23 anni.

"Se non mi vedete così presente è per via di quello, ma ci sto lavorando. Sono terrorizzata a ripartire, ho paura di non riuscirci". E, infine, ha concluso mandando un messaggio postivo: "Non bisogna avere paura invece. Bisogna darsi tregua, darsi il tempo di riprendere lentamente. Ci sentiremo tutti molto meglio".

Isolato (e contagiato) insieme a lei c'è anche il fidanzato Goffredo Cerza. Il loro primo lockdown era stato molto diverso: la coppia, infatti, si era trasferita a vivere con la famiglia della madre - insieme a Tomaso Trussardi, le sorelle Sole e Celeste e l'amica Sara Daniele. Nel video sotto, il racconto della loro prima quarantena trascorsa con la famiglia allargata.
19 novembre 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154