L'ANNUNCIO

Alex Zanardi riesce a comunicare con la famiglia

A sette mesi dal terribile incidente il campione ha fatto passi avanti, ha riferito la dottoressa che lo ha in cura

Condividi

Foto Instagram @niccolo_zanardi

Alex Zanardi, che lo scorso 19 giugno è stato coinvolto in un grave incidente in handbike, scontrandosi con un camion durante una staffetta sulle strade della Val d’Orcia, è tornato a parlare. La notizia è stata data direttamente da Federica Alemanno, neuropsicologa dell'ospedale San Raffaele di Milano, che in un'intervista al Corriere della Sera ha raccontato: "È stata una grande emozione quando ha cominciato a parlare, nessuno ci credeva. Alex è riuscito a comunicare con la sua famiglia".

La dottoressa, che ha in cura il campione, ha spiegato anche la tecnica, definita awake surgery, con la quale il campione è stato risvegliato: "Si tratta della la chirurgia da svegli. È una tecnica molto particolare che si fa in pochissimi centri in Italia e ha come obiettivo quello di garantire al paziente la migliore qualità di vita possibile dopo un’inevitabile intervento chirurgico alla testa. Tenendogli la mano giorno per giorno sono rimasta sorpresa dalla sua capacità di recupero".

Alex Zanardi in questi sette mesi è stato operato più volte, prima a Siena, poi al San Raffaele, e dal 21 novembre scorso si trova nel reparto di neurochirurgia di Padova, a pochi chilometri dalla sua famiglia.
Niccolò Zanardi, 22 anni, l'unico figlio di Alex e della moglie Daniela Manni, lo scorso giugno aveva condiviso su Instagram un messaggio di incoraggiamento rivolto al padre: "Forza papà, ti aspetto, torna presto". A questo era seguito un altro toccante post, direttamente dall’ospedale Le Scotte di Siena, dove il pilota si trovava ricoverato in coma farmacologico: "Io questa mano non la lascio. Dai papà, anche oggi un piccolo passo avanti", le commoventi parole di Niccolò al padre, a corredo di un dolcissimo scatto.
14 gennaio 2021
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154