LA CONFESSIONE

Adriana Volpe: "Giancarlo Magalli mi ha ferita profondamente"

La conduttrice racconta la lite con l'ex collega, le querele e la sua attuale battaglia

Condividi
Ospite per la prima volta a Verissimo, la conduttrice Adriana Volpe, storico volto Rai, ha raccontato a Silvia Tioffanin del suo delicato periodo professionale che è seguito alla rottura dei rapporti con il suo ex collega Giancarlo Magalli, con cui co-conduceva I fatti vostri. "La lite è scoppiata forse perché ho rivelato la sua età, ma lui non mi sopportava da sempre".

Commentando le frasi poco gentili che Giancarlo Magalli aveva rivolto alla conduttrice, Adriana risponde: "Questa frase è inaccettabile, sono parole che feriscono me, feriscono la dignità di una donna e a cascata i miei genitori e mio marito, quindi ho dovuto reagire. Questa è una battaglia che porto avanti, l’ho querelato e quello che più mi indispone è che lui poi in tante interviste ha negato l’evidenza" E ancora: "Le sue frasi feriscono a un livello profondo, inoltre sono frasi sibelline, allusorie".

Oggi ci sono ancora due querele di Adriana Volpe nei confronti di Magalli, che la conduttrice non ha intenzione di ritirare: "Ho cercato di essere portavoce di tutte quelle persone che vengono insultate e non hanno modo di far sentire la loro voce, una volta che ricevi un insulto è difficile ripulire la propria immagine, ma è ingiusto essere costrette a dimostrare il contrario. Già le donne devono combattere pregiudizi e antichi retaggi: perché quando una donna arriva a raggiungere una certa posizione professionale c’è sempre il retro-pensiero che qualcuno l’abbia messa lì? Perché invece non pensare che è lì perché ha tutti titoli per esserlo?".
21 settembre 2019
Copyright © 1999-2018 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154