MUSICA

Addio Ezio Bosso: il cordoglio della musica

Da Laura Pausini a Jovanotti, fino all'omaggio musicale di Giuliano Sangiorgi: il mondo della musica piange il pianista e direttore d'orchestra, scomparso a soli 48 anni

Condividi
Pianista, direttore d'orchestra e compositore, il torinese Ezio Bosso è scomparso a soli 48 anni a causa di una malattia neurodegenerativa che era peggiorata a settembre, quando aveva dovuto smettere di suonare il pianoforte: "Tra i miei acciacchi adesso ho anche due dita fuori uso. Se non posso dare abbastanza al pianoforte, è meglio lasciar perdere".

Il suo talento era diventato popolare quando nel 2016 è salito sul palco di Sanremo, ma per molti artisti Ezio Bosso è sempre stato un grande Maestro: "c'è sempre stato da imparare da te", dice Giorgia nel suo messaggio d'addio; "la musica perde il suo figlio prediletto", lo saluta Jovanotti.

Guarda nel video sopra i mesasggi d'addio a Ezio Bosso più commoventi arrivati dal mondo della musica.
15 maggio 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154