CINEMA

Addio a Lucia Bosè. Il figlio Miguel: "È già in un posto migliore"

L'attrice scoperta da Luchino Visconti ed ex Miss Italia, 89 anni, è morta a Segovia, per una polmonite

Condividi
Si è spenta a 89 anni Lucia Bosè (all'anagrafe Lucia Borloni), ricoverata in ospedale a Segovia per una polmonite. A confermare la notizia è stato il figlio Miguel Bosè, con un post su Instagram: "Cari amici, vi informo che mia madre Lucia Bosé è appena mancata. È già in un posto migliore", ha scritto postando una foto della mamma affacciata da un portone blue come i suoi capelli.

L’attrice milanese naturalizzata spagnola aveva vinto la fascia di Miss Italia nel 1947, prima di debuttare al cinema grazie a Luchino Visconti, che la scoprì. Il film di Giuseppe De Santis Non c'è pace tra gli ulivi, del 1950, inaugura la sua brillante carriera cinematografica, che la vede lavorare con registi del calibro di Michelangelo Antonioni, i fratelli Taviani e Federico Fellini.

Nella vita privata, dopo un lungo fidanzamento con Walter Chiari, sposa il torero Luis Miguel Dominguín insieme dal quale ha tre figli: Miguel, Lucia e Paola. Solo dopo il divorzio tornò recitare per il cinema, negli anni Sessanta.

Da anni si era ritirata a vivere in un paesino in montagna vicino a Segovia, da dove si dedicava anche ai quattro gemelli del suo primogenito, Miguel.
23 marzo 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154