CRONACA

Vittorio Brumotti insultato al Corviale di Roma

L'inviato di Striscia la notizia mostra la situazione nella piazza di spaccio del quartiere romano

Condividi
"Ti dico una cosa: questo è l'unico chilometro di case popolari che se lo rigiri non casca un grammo di fumo". All'inviato di Striscia la notizia Vittorio Brumotti impegnato nel tentativo di liberare l’ennesima piazza italiana dalla piaga dello spaccio di droga, lo assicurano alcuni residenti del quartiere Corviale di Roma.

Le telecamere nascoste del tg satirico di Canale 5 mostrano però una realtà diversa: spacciatori all'ingresso delle palazzine di notte e anche in pieno giorno, tunnel sotterranei fatiscenti utilizzati come nascondiglio, sentinelle sulle terrazze per monitorare la situazione e regolare gli accessi. Insieme alle telecamere di Brumotti, arrivano anche le forze dell'ordine.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
01 dicembre 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154