CRONACA

Vittorio Brumotti a Latina nel quartiere Nicolosi

L'inviato di Striscia la notizia viene chiamato dagli abitanti del quartiere Nicolosi per allontanare gli spacciatori

Condividi
"Non ce la facciamo più. Spacciano continuamente, dalla mattina alla sera. Per strada si vedono tossici, risse… da un certo orario per la paura non si può più uscire di casa: diventa un vero e proprio coprifuoco. Siamo stanchi". È il disperato grido d’aiuto di un residente del quartiere Nicolosi di Latina che, come tanti altri, si è rivolto a Striscia la notizia per denunciare il degrado dovuto allo spaccio che avviene a cielo aperto a due passi da casa sua.

Così Vittorio Brumotti, dopo aver documentato con telecamere nascoste i pusher che in quel quartiere vendono cocaina anche in pieno giorno, domenica 18 ottobre è intervenuto in sella alla sua bici per riappropriarsi del territorio. Insieme a lui anche la polizia che identifica i pusher, recupera diverse dosi di cocaina e denuncia tre malviventi per spaccio. L’inviato del Tg satirico di Antonio Ricci conclude il suo servizio tra gli applausi dei residenti.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
26 ottobre 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154