LA DENUNCIA

Fontana Liri, il ministero della Difesa non paga l’Imu al Comune

Striscia la Notizia intervista il sindaco: “Sono 500mila euro di risorse”

Condividi
A Fontana Liri (Frosinone) il ministero della Difesa da 26 anni non paga l’Imu per degli alloggi affittati a militari e famiglie.

Lo denuncia il sindaco a Roberto Lipari, nuovo inviato di Strisca la Notizia: "Si tratta di circa venti appartamenti per i quali lo Stato non ha mai pagato le tasse dal 1993", dichiara Gianpio Sarracco, sindaco di Fontana Liri. "Sono 500mila euro che vengono a mancare al nostro comune. Inoltre, se contiamo anche il milione e 200mila euro di tasse sull’immondizia non pagate per altri immobili, il ministero della Difesa deve all’amministrazione oltre un milione e mezzo di euro. Per fortuna, due sentenze della Cassazione ci hanno dato ragione".

Intervistato sull’argomento dal nuovo inviato di Striscia, il ministro della Difesa Lorenzo Guerini promette: "Entro il 31 dicembre procederemo con i pagamenti".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
19 novembre 2019
Copyright © 1999-2019 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154