IL SERVIZIO

Emergenza cani randagi a Catania: "I canili sono pieni"

L’inviato di Striscia la Notizia Jimmy Ghione nella città siciliana per lanciare un appello a chiunque voglia adottare gli amici a quattro zampe

Condividi
Dopo i servizi delle scorse settimane, Jimmy Ghione è tornato a occuparsi dell’emergenza cani randagi a Catania. L’inviato di Striscia la Notizia ha raccolto numerose segnalazioni da parte dei catanesi: "Amiamo i cani, ma è il caso che il comune si dia da fare", spiega una signora preoccupata da una situazione che come sottolineano altri suoi concittadini "ha creato già diversi problemi alla popolazione".

"Purtroppo i canili sono pieni, stiamo lavorando alla realizzazione di case famiglie per gli animali in modo tale da tenere in delle zone circoscritte degli animali che per legge sono stati reimmessi sul territorio", dichiara Michele Cristaldi, assessore alla tutela degli animali del comune di Catania.

"Qualsiasi cane ha bisogno di una famiglia e del calore umano", sostiene invece una volontaria che lancia l’appello a chiunque voglia adottare uno di questi cani in difficoltà.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
05 marzo 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154