Nonostante i divieti

Droga in discoteca, al Bolgia cocaina consumata sui divanetti

Le telecamere nascoste di Striscia la Notizia sono tornate nel locale in provincia di Bergamo

Condividi
Striscia la Notizia torna a occuparsi della discoteca Bolgia, due anni dopo una prima inchiesta sul consumo e la vendita di droga nel locale in provincia di Bergamo. Nonostante le tante iniziative “anti-sballo” avviate dalla proprietà, l’inviato Max Laudadio purtroppo non può che constatare la continua vendita e il consumo degli stupefacenti.

Ancora prima di entrare non mancano spacciatori, ci sono poi ragazzi che consumano cocaina nelle auto o nel parcheggio ma anche chi non si fa problemi a mostrarsi davanti a tutti sui divanetti al centro del locale.

"Se i nostri operatori della sicurezza avessero la libertà di perquisire le persone, faremmo grandi passi avanti", la proposta del titolare della discoteca Tonino Vecchi.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
12 novembre 2019
Copyright © 1999-2019 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154