CORONAVIRUS

Coronavirus, mascherine a 50 centesimi difficili da trovare

Gli inviati di Striscia in farmacie, supermercati e tabaccai d'Italia: nessuno ha trovato i dispositivi al prezzo di 50 centesimi

Condividi
Striscia la Notizia testimonia le difficoltà nel trovare le mascherine chirurgiche che dovrebbero essere vendute a 50 centesimi più Iva. Sembrano ancora introvabili in tutta Italia, come dimostrano gli inviati del tg satirico che fanno visita a farmacie, supermercati e tabaccai senza mai trovare anche solo uno dei dispositivi di protezione individuale.

Le mascherine dovrebbero essere venduti a prezzi calmierati, come prevede l'accordo annunciato dal commissario all'emergenza coronavirus Domenico Arcuri. "I cittadini troveranno le mascherine chirurgiche al prezzo massimo di 50 centesimi al netto dell'Iva in 50mila punti vendita", aveva dichiarato Domenico Arcuri. A una settimana di distanza dall'annuncio, Valerio Staffelli sottolinea: "Ancora non ve ne è traccia".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
12 maggio 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154