L'INCHIESTA

Coronavirus, le escort non si fermano nonostante la quarantena

Striscia la Notizia ha provato a contattare chi continua a pubblicare annunci sui siti di incontri

Condividi
L'epidemia di coronavirus non ferma le escort: sui siti di incontri continuano a essere pubblicati decine di annunci da persone che offrono sesso a pagamento in tutta Italia.

Striscia la Notizia ha provato a contattare chi vende il proprio corpo sul web ricevendo numerose risposte. Diverse prostitute hanno dato appuntamento al finto cliente dicendosi disposte a riceverlo a casa, senza nessuna preoccupazione per l'epidemia in corso.

C'è anche, però, chi preferisce rispettare i decreti in vigore. "Io sono una escort ma non esercito più da almeno un mesee, è il momento di fermarsi", dice in un video messaggio una donna, che parla a Striscia dietro anonimato.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
08 aprile 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154