CRONACA

Corigliano Calabro, allarme inquinamento da percolato

A Striscia la notizia Erica senza K indaga sull'ex discarica di Cotrica

Condividi
In Calabria prosegue la selezione di siti che possano ospitare nuove discariche per rimediare all'emergenza rifiuti. Ma nessuno starebbe facendo qualcosa per quelle dimenticate, che continuano a inquinare nonostante siano omrai dismesse.

L’inviata di Striscia la notizia Erica senza K va all'ex discarica di Cotrica, contrada di Corigliano Calabro, che negli scorsi anni ha ricevuto finanziamenti per quattro milioni di euro per la bonifica, ma dove è ancora allarme inquinamento da percolato, il liquido che si forma dalla decomposizione dei rifiuti con l’acqua piovana filtrata e che è fortemente dannoso per l’ambiente.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
10 gennaio 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154