CRONACA

Castello Utveggio, il gioiello di Palermo chiuso da tre anni

Striscia la notizia indaga sulle sorti del palazzo storico: promesse e progetti, ma intanto restano i lucchetti ai cancelli

Condividi
Costruito negli anni Trenta per essere un hotel di lusso, Castello Utveggio, arroccato sul Monte Pellegrino, è diventato uno dei simboli di Palermo, ma da tre anni è abbandonato a se stesso. Striscia la Notizia accende i riflettori sul palazzo storico che per trent’anni è stato sede del Cerisdi, il centro di alta formazione della Regione Sicilia, definito nel 2016 “un inutile carrozzone” dal governatore Rosario Crocetta che lo ha quindi chiuso.

Da allora il cancello di questo bellissimo palazzo ha i lucchetti: non viene usato né è possibile visitarlo. Eppure le idee e le promesse non sono mancate negli anni. "Il progetto è quello di farne un centro di alta formazione per la Pubblica amministrazione regionale e delle autonomie locali, come già era”, afferma all’inviata Stefania Petyx l’assessore regionale all’Economia Gaetano Armao, "dall’estate prossima saremo pronti per aprirlo”.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
01 novembre 2019
Copyright © 1999-2018 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154