CRISI

Svendita di alberghi e ristoranti, acquirenti stranieri pronti a fare affari

Come mostrato a Stasera Italia, il settore del turismo è uno dei più colpiti dall'attuale emergenza

Condividi
L'emergenza sanitaria che stiamo vivendo in questo periodo ha messo in ginocchio molti settori, tra cui quello legato al turismo e alla ristorazione. Come raccontato a Stasera Italia, i titolari di numerose strutture italiane non riescono a trovare una via d'uscita e per questo motivo si vedono costretti a mettere in svendere la loro attività, favorendo l'acquisizione da parte di chi è pronto a offrire liquidità immediata.

Tanti, ad esempio, gli annunci di vendita che compaiono su siti per investitori cinesi, con Venezia e le rive del lago di Como come località più gettonate. Solo nella provincia di Brescia, sarebbero stati messi in vendita alberghi e ristoranti per un giro d'affari di circa 20 milioni di euro.

E proprio nella trasmissione di Rete 4 arriva lo sfogo del Sindaco di Limone del Garda, che spiega: "Ho ricevuto tante proposte, rispedite al mittente. Noi non vendiamo agli stranieri, quello che è di Limone deve restare ai limonesi. Cerhiamo di tenere duro, però le banche ci aiutino".


TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
07 maggio 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154