logoloading

STASERA ITALIA

Pomigliano d’Arco difende Luigi Di Maio

Nel momento più difficile, il paese d’origine del vicepremier si stringe intorno al suo cittadino più illustre

Condividi
Nel momento più difficile per Luigi Di Maio, dopo il tracollo del Movimento Cinque Stelle alle elezioni europee, Pomigliano d’Arco, paese d’origine del vicepremier, si stringe intorno al suo cittadino più illustre.

Gli abitanti del comune napoletano provano anche a dare consigli al leader pentastellato, uscito dall’ultima tornata elettorale nettamente ridimensionato. Un negoziante, ai microfoni di Stasera Italia, punta il dito contro il reddito di cittadinanza: “È stata un’arma a doppio taglio, forse nella gente c’era un po’ d’ignoranza e chi ha preso di meno rispetto a ciò che si aspettava, è rimasto deluso”.

Sulle possibili dimissioni di Di Maio: “Se si dimette lui, deve dimettersi tutto il mondo”. Ma il sostegno, nonostante a Pomigliano il partito pentastellato abbia sforato il 40%, non è unanime.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
30 maggio 2019
Copyright © 1999-2018 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154