STASERA ITALIA

Matteo Salvini contro Carola Rackete

A Stasera Italia, l'ira del vicepremier dopo la decisione del Gip: "Ong generose? Cazzate"

Condividi
A Stasera Italia si parla del caso che in questi giorni sta monopolizzando l'attenzione, quello di Carola Rackete e della Sea Watch 3.

Nella giornata di ieri, il gip non ha convalidato l'arresto della comandante poiché, come spiegato dal gip di Agrigento Alessandra Vella, il decreto sicurezza bis "non è applicabile alle azioni di salvataggio".

Una decisione che non trova assolutamente d'accordo il ministro dell'Interno Matteo Salvini, il quale durante una diretta Facebook si è espresso duramente in merito: "Si risolve in una pacca sulla spalla? Magari il signor giudice si è bevuta pure un bicchiere di vino con la signorina che si è detta ricca, bianca, tedesca, magari un po' annoiata e quindi legittimata a fregarsene delle leggi di uno Stato. Se qualcuno pensa che io molli o mi fermi, ha sbagliato a capire. Valuteremo come fermare altre navi compliti degli scafisti che anche in queste ore sono in navigazione nel Mar Mediterraneo."

"L'abbiamo visto anche stamattina con gli arresti a Lodi - prosegue il vicepremier -. Gente che si dichiarava Onlus, cooperativa, loro buoni, accolgono i migranti perché sono generosi, cristiani e accoglienti. Cazzate​".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
03 luglio 2019
Copyright © 1999-2019 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154