POLITICA

Licia Ronzulli protesta con paletta e secchiello per la crisi del turismo

La senatrice di Forza Italia, in collegamento a Stasera Italia, spiega la sua protesta in parlamento e avanza le sue proposte per risollevare il settore turistico

Condividi
"Per tutto il comparto del turismo c'è soltanto una cosa da fare, che è quella di decretare lo stato di crisi. È come se su tutta l'industria del turismo, dai balneari agli albergatori, ai ristoratori, ai tour operator, si fosse abbattuta una calamità naturale. Serve lo stato di crisi, queste aziende si devono poter sedere al tavolo del Mise e avere soldi a fondo perduto". Licia Ronzulli, in collegamento con Stasera Italia, spiega secondo lei cosa dovrebbe fare il governo per risollevare il settore turistico, colpito dall'emergenza coronavirus.

La senatrice di Forza Italia in aula ha protestato contro il ministro dei Beni culturali e del Turismo, dandogli una paletta e un secchiello. "Si è dimenticato di questo settore", sostiene la parlamentare, "è stato un gesto simbolico perché paletta e secchiello sono i simboli delle nostre spiagge e delle nostre vacanze".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
07 maggio 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154