logoloading

QUARTO GRADO

Caso Ragusa, la sentenza della Cassazione: "Condannato Antonio Logli"

In diretta a Quarto Grado la sentenza definitiva sulla scomparsa di Roberta Ragusa: Antonio Logli condannato a 20 anni per omicidio

Condividi
La prima sezione penale della corte di Cassazione ha confermato la sentenza di seocndo grado sul casodi Roberta Ragusa, ccondannando a 20 anni di reclusione Antonio Logli per omicidio volontario e distruzione di cadavere. L’uomo è il marito di Roberta Ragusa, la donna scomparsa il 14 gennaio 2012 a Gello San Giuliano, in provincia di Pisa.

Mercoledì 10 luglio Quarto Grado ha seguito la giornata chiave del dibattimento in diretta. Dopo aver ottenuto le interviste esclusive con i figli della donna e con Sara Calzolaio, la nuova compagna di Logli, Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero si sono collegati con il supertestimone del processo, Loris Gozi, che la notte dela scomparsa della donna la vide litigare con il marito.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
11 luglio 2019
Copyright © 1999-2018 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154