logoloading

QUARTA REPUBBLICA

Vittorio Sgarbi insulta Gianluigi Paragone

Il senatore 5 Stelle chiede un cambio di leadership, e in collegamento con Quarta Repubblica Sgarbi si chiede: "Ma quanti voti ha preso lui?"

Condividi
“Ma chi c***o è Gianluigi Paragone? Era leghista fino all'altro ieri. È un bravo ragazzo, ma quanti voti ha preso Paragone? I voti che i Cinque Stelle hanno preso nel 2018 sono voti di Grillo: ora che non c’è più lui, quei voti si sono persi". In collegamento con Quarta Repubblica, Vittorio Sgarbi attacca il senatore del Movimento 5 Stelle, che dopo il voto ha consegnato le sue dimissioni a Luigi Di Maio.

"Se mi domandi se ci dovrà essere un cambiamento, una discontinuità, io ti rispondo di sì", le parole di Gianluigi Paragone che fanno infuriare il deputato. "È successa la stessa cosa capitata in Forza Italia", spiega Sgarbi, "quei voti sono di Berlusconi, non si può andare avanti a figurine, i partiti devono essere fatti di uomini”.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
29 maggio 2019
Copyright © 1999-2018 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154