LA DICHIARAZIONE

Vittorio Sgarbi contro il Movimento 5 Stelle: "Sono ignoranti e capre totali"

A Quarta Repubblica, Vittorio Sgarbi attacca i provvedimenti del Movimento 5 Stelle

Condividi
Vittorio Sgarbi, ospite nella puntata di lunedì 6 luglio di Quarta Repubblica, si scaglia contro il governo e il Movimento 5 Stelle: "Io non voglio ridurmi lo stipendio, sono convinto che dobbiamo mantenere la dignità di qualunque lavoratore. Sono ignoranti e capre totali, mancano di cultura elementare e politica. Anche il famoso Grillo pieno di soldi che ha dato illusioni a tanti elettori e poi è scappato, non si vede da mesi. Sono grillini senza Grillo. Si torni a votare"

Sgarbi critica anche il Presidente della Repubblica: "È abbastanza inquietante l'immagine di Mattarella, mentre Zangrillo e Bassetti ci dicono che non c'è più nessuna dimensione letale del covid, che prende la 500 con il bavaglino. C'è qualcosa di triste nel dare questi messaggi di morte".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
07 luglio 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154