logoloading

QUARTA REPUBBLICA

San Giorgio a Cremano, parla la vittima della violenza in stazione

A Quarta Repubblica la ragazza violentata nella stazione della Circumvesuviana racconta l’aggressione subita

Condividi
“Si aprono le porte dell’ascensore, mi spinge all’interno dell’ascensore quindi lui mi gira, mi slaccia i pantaloni, me li abbassa e non riesco a urlare”. Con queste parole agghiaccianti, la ragazza violentata nella stazione di San Giorgio a Cremano della Circumvesuviana racconta a Quarta Repubblica l’aggressione subita.

Nel programma di approfondimento di Rete 4 condotto da Nicola Porro, in esclusiva la testimonianza della vittima. I tre aggressori sono stati arrestati ma due sono stati già scarcerati. “La paura più grande", spiega la ragazza, "è che così neanche le altre donne troveranno pace se non si è fatta giustizia”. In studio, Giorgia Meloni ammette che lo Stato non è riuscito a difendere la vittima.

TUTTE LE ULTIME NEWS SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
02 aprile 2019
Copyright © 1999-2018 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154