LA PUNTATA

Quarta Repubblica, le proteste contro il Dpcm

Lunedì 2 novembre - in prima serata su Rete 4, la situazione italiana e le nuove regole nel programma di Nicola Porro

Condividi
La protesta che unisce le città di tutta Italia contro gli ultimi provvedimenti anti-Covid del Governo e l’allarme sul ritorno del terrorismo islamico in Europa dopo l’attentato nella basilica di Nizza saranno i temi del nuovo appuntamento con Quarta Repubblica, in onda lunedì 2 novembre e in streaming on demand su Mediaset Play.

Oltre all’emergenza sanitaria, al centro della puntata un’intervista esclusiva alla madre e alla sorella dell’attentatore tunisino che – dopo essere passato per Lampedusa, Bari e Palermo – giovedì scorso ha ucciso tre persone nella basilica della città francese.

Spazio poi a un “faccia a faccia” tra Nicola Porro e il vescovo di Reggio Emilia Monsignor Massimo Camisasca. Infine, a poche ore dall’elezione del 46esimo presidente americano, Nicola Porro intervista dagli Stati Uniti Rudolph Giuliani, ex sindaco di New York, ora avvocato personale di Donald Trump.

Tra gli ospiti anche: l’ex ministro della Salute Beatrice Lorenzin (Pd), l’infettivologo Matteo Bassetti, il direttore della Rianimazione di Bergamo Luca Lorini e i giornalisti Toni Capuozzo, Nello Scavo, Stefano Cappellini, Paolo Guzzanti, Piero Sansonetti, Daniele Capezzone e Francesco Storace.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
03 novembre 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154