ANTICIPAZIONI

Quarta Repubblica, le conseguenze del nuovo Dpcm

Lunedì 26 ottobre - in prima serata su Retequattro, la situazione italiana e le nuove regole

Condividi
La situazione italiana a poche ore dall’entrata in vigore delle norme contenute nel nuovo Dpcm con testimonianze e reportage saranno i temi al centro del nuovo appuntamento con Quarta Repubblica, in onda lunedì 26 ottobre - in prima serata su Retequattro.

Nicola Porro analizzerà la guerriglia di Napoli e gli scontri in altre città, i pronto soccorso presi d’assalto e i timori per i contraccolpi sull’economia dopo l’ultima stretta anti-Covid, con il contributo del Presidente della Regione Sicilia Nello Musumeci e del virologo Giorgio Palù. Nel corso della serata, spazio anche alle prospettive economiche con l’economista Carlo Cottarelli, la testimonianza del manager Riccardo Ruggeri - in passato Ceo della “New Holland” - e con una nuova inchiesta sullo smart working.

E ancora, un faccia a faccia tra Nicola Porro e Luigi Brugnaro, sindaco di Venezia rieletto un mese fa. Tra gli ospiti anche: il direttore di Immunodeficienze Virali all'Istituto nazionale malattie infettive “Spallanzani” di Roma Andrea Antinori, la presidente della commissione Lavoro della Camera Debora Serracchiani (Pd), il deputato Claudio Borghi (Lega), il direttore generale del gruppo Psa in Italia Gaetano Thorel, il sindaco di Rapallo e coordinatore ligure di Forza Italia Claudio Bagnasco, Alessandro Sallusti, Mario Giordano, Claudio Cerasa, Paolo Guzzanti e Aldo Maria Valli.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
26 ottobre 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154