QUARTA REPUBBLICA

Marine Le Pen: “Macron ha commesso un errore diplomatico incredibile nei confronti dell’Italia”

La presidente del Raduno Nazionale, ospite da Nicola Porro, parla della crisi tra Italia e Francia

Condividi
“Credo che il presidente Macron abbia commesso un errore diplomatico incredibile nei confronti dell'Italia”. A parlare è Marine Le Pen, presidente del Raduno Nazionale, che, ospite a Quarta Repubblica, dice la sua sulla crisi tra Italia e Francia, dopo che Luigi Di Maio ha incontrato i Gilet Gialli e dopo che la Francia ha richiamato l’ambasciatore da Roma.

“Proprio lui che vuole fare tanto l’europeo e che sogna una Europa federale – continua Le Pen – non sopporta che un dirigente italiano venga a parlare con degli esponenti di un movimento in Francia. È un atteggiamento estremamente contraddittorio, anzi un vero e proprio paradosso”.

Quando Nicola Porro le fa notare che i gilets jaunes sono un movimento eversivo, Le Pen risponde così: “Può essere anche nato così, ma Macron è contento che si stiano strutturando come partito politico. È per questo che la sua posizione è incomprensibile. Italia e Francia sono sempre state alleate, dobbiamo tornare alla serenità”.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
11 febbraio 2019
Copyright © 1999-2018 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154