POMERIGGIO CINQUE

Truffata a 74 anni da un finto tecnico: “Sono stata ipnotizzata”

La signora Claudia in collegamento con Pomeriggio Cinque dalla provincia di Bergamo racconta cosa le è successo

Condividi
I lavori in casa c’erano davvero ma i tecnici che sono entrati in casa erano falsi. È la storia di una 74enne di Bergamo, la signora Claudia, che sembra essere stata “ipnotizzata” da finti idraulici che le hanno poi rubato diversi gioielli. Sembra una truffa in piena regola ma con qualche dettaglio quasi "magico". “Mi prendeva la mano e mi diceva di fare delle cose e io le ho fatte – spiega la donna in collegamento con Pomeriggio Cinque – Mi ha detto che dovevano mettere un’acqua strana quindi dovevo spostare i gioielli per allontanarmi e io li ho spostati”. L’uomo le diceva: “Si fidi, mi guardi negli occhi”, spiega l’anziana, che racconta di aver perso, a suo parere, la capacità di dissociarsi da quello che il ladro le chiedeva.
TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
13 settembre 2019
Copyright © 1999-2018 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154