IN SARDEGNA

Truffa del malocchio: 84enne ingannata da una finta guaritrice

A "Pomeriggio Cinque" la testimonianza di un anziana di Tortolì, in provincia di Nuoro

Condividi
"Ero in cortile e come tutti i giorni stavo lavorando all'uncinetto, quando ho visto venirmi incontro questa "curatrice", entrata da un cancello che non avevo chiuso a chiave". Con queste parole Lucia è intervenuta a Pomeriggio Cinque per raccontare la truffa della quale è rimasta vittima.

Le telecamere della trasmissione di Canale 5 sono state a Tortolì, in provincia di Nuoro, dove Lucia, vedova di 84 anni, è caduta nell'inganno di una donna che si spacciava per santona. La finta curatrice è riuscita a farsi consegnare i gioielli, ma secondo quanto riportato a Pomeriggio Cinque, non si tratterebbe della prima truffa: adottando lo stesso metodo, la 60enne sarebbe riuscita a raggirare diversi anziani in varie zone delle Sardegna, fino all'arresto da parte dei carabinieri di Tortolì.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
18 ottobre 2019
Copyright © 1999-2018 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154