logoloading

POMERIGGIO CINQUE

Stalking alla figlia di Elena Ceste, parla il cognato

La diretta da Torino e l’appello a Pomeriggio Cinque

Condividi
Continua la vicenda giudiziaria che vede coinvolta Elisa, la figlia di Elena Ceste, perseguitata da una stalker. Il processo ricomincerà a luglio: “Ultimamente non si è rifatta viva, il processo è stato rinviato, Elisa non vuole nulla, ma ha chiesto un euro solo per costituirsi parte civile”, spiega Danilo, il cognato di Elena, in diretta da Torino a Pomeriggio Cinque.

Elena Ceste era scomparsa nel 2014 ed è stata trovata morta, soffocata, poco dopo. Il marito, papà di Elisa, è in carcere ed è considerato il colpevole dell’omicidio, sentenza confermata dalla Cassazione. La donna che ha contattato Elisa avrebbe cercato di convincerla a riavvicinarsi con lui.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
24 aprile 2019
Copyright © 1999-2018 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154